21.10.2020

Congresso virtuale degli Amici di P. Giuseppe Kentenich

da Sr. M. Raquel Mainardi; Sekretariat P. Josef Kentenich – Santa Maria/RS- Brasilien

Con grande gioia e gratitudine vorremmo condividere le nostre esperienze di qualche tempo fa. Non avevamo mai immaginato prima che questo potesse essere realizzato. Oltre a molte sfide e situazioni difficili, la pandemia di Covid-19 ci ha dato nuove opportunità di apprendimento, soprattutto nel campo della comunicazione. Un esempio di questo è stato il

>em>34° Congresso degli “Amici di P. Giuseppe Kentenich”

>>>em>Il 34° Congresso – progettato virtualmente>>/em>>/h3
Nella preparazione si sono tenuti molti e più lunghi incontri per realizzare questo progetto di un congresso virtuale. È il 34° congresso, questa volta virtualmente progettato. Voleva essere un modo per conoscere meglio la persona e la missione di p. Kentenich e per indicare nuovi modi di affrontare la realtà della pandemia in cui viviamo.

Il progetto è stato realizzato e progettato in modo che i partecipanti potessero vivere un vero e proprio congresso. Doveva essere un “mini-congresso” di quattro serate: con festeggiamenti, discorsi, testimonianze di risposte alle preghiere per intercessione di p. Kentenich.

Non solo la partecipazione dei partecipanti al congresso è stata virtuale, ma anche gli interventi e le testimonianze. Tutto questo è stata una grande sfida: con le difficoltà di ricezione di Internet, le registrazioni in entrata, ecc … Ma la Madre si è dimostrata una gran vincitrice e ha fatto in modo che nonostante alcuni errori tecnici e umani, è stato possibile realizzare questo evento con grande partecipazione e con molti impulsi.
album fotografico

Il secondo giorno, ha guardato la realtà della pandemia con i partecipanti. Li ha portati a riflettere in modo molto interessante e pratico.

>>forte

Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)